Microcamere nascoste occultate, WIFI spia

Che cosa sono le Microcamere occultate?

Microcamere nascoste
Microcamere nascoste

Le telecamere IP e microcamere occultate WIFI, chiamate anche IP cam, sono un tipo di videocamera che genera un segnare video in forma digitalizzata e in formato pronto per la trasmissione diretta su rete dati, senza necessità di conversione analogico-digitale, e in grado di essere controllata tramite la rete dati stessa.

Il campo di utilizzo tipico delle telecamere IP sono i sistemi di telesorveglianza remota su larga scala con raccolta centralizzata delle immagini, di cui costituiscono i terminali. 

Le telecamere IP e le microcamere occultate possono essere ricondotte a due tipi principali:

  • Centralizzate: sono dei terminali video puri, sprovvisti di memoria locale e che richiedono un Network Video Controller ( NVR) per la memorizzazione delle immagini e per la gestione. 
  • Decentralizzate: in grado di memorizzare localmente le immagine grazie a supporti interni come dischi rigidi, memorie rimovibili e Network Attached Storage.


A cosa servono?

L’utilizzo delle microcamere nascoste può essere di rilevante importanza quando si vuole controllare e monitorare quanto accade in un ambiente o in un veicolo. La possibilità di visionare con i propri occhi quanto accade in nostra assenza è un aspetto fondamentale per reperire informazioni molto importanti.

Coniuge o partner infedele, baby sitter poco affidabili, dubbi sulla lealtà di colleghi e soci, controllo e tutela delle attività svolte da minori, sono solo alcuni esempi di impiego delle microtelecamere. Le microtelecamere professionali sono utilizzate come microcamere investigative grazie all’elevata qualità al di sopra delle comuni microtelecamere che permettono di effettuare delle ottime riprese video e audio. Le caratteristiche principali delle microcamere spia sono: qualità eccellente, personalizzazione, motion detection e microfoni professionali.


Vantaggi

  • Le telecamere IP e microcamere occultate WIFI hanno un audio a doppia via, il che permette di far interagire l’utente con quello che vede ( es. un casello autostradale dove un automobilista ha bisogno di un auto)
  • La possibilità di sfruttare risoluzioni più elevate, a partire dalla risoluzione 640×480 ad arrivare alla 1080p.
  • Flessibilità: le telecamere possono essere installate ovunque ci sia un collegamento di rete anche wireless 
  • Distribuzione intelligente: grazie al fatto di essere su reti, le analisi dei dati possono essere effettuate ovunque, anche in postazioni remote.
  • I controlli di movimento delle camere, possono essere inviati senza necessità di ulteriori telecomandi, ma direttamente con un computer tramite il cavo di collegamento LAN.
  • Accessibilità remota, grazie alle reti le telecamere IP possono essere viste in “live” da qualsiasi postazione, sia remota che internet e con molti dispositivi, anche mobili(cellulari, tablet, ecc..)
  • Sicurezza: grazie alle reti, possono sfruttare i metodi della sicurezza come WEP, WPA, WPA2, TKIP, AES
  • POE- Power Over Ethernet . Molte telecamere IP possono sfruttare il cavo di rete per alimentarsi, senza bisogno di ulteriori alimentatori.